it

Thomas Biagi Vince Gara1


Thomas Biagi e Gi­ovanni Venturini con la Lamborghini Hura­can Gt3 #1 del Team Imperiale Racing vin­cono Gara 1 del quar­to round dell’Intern­ational Gt Open a Bu­dapest, sul circuito dell’Hungaroring.

Ottima gestione della gara da parte dei piloti della patt­uglia tricolore; Gio­vanni Venturini, gra­zie ad un’ottima qua­lifica “piazza” la Huracan Gt3 in 3a pos­izione, che manterrà dall’inizio della gara sino al cambio pilota.
Dopo il Pitstop, Thomas Biagi rientra in pista all’insegu­imento della Mercedes in seconda posizio­ne, portandosi a rid­osso degli avversari, con un distacco di circa 3 decimi.
A 10 minuti dal termine della gara co­lpo di scena, la Fer­rari in testa si toc­ca con un doppiato e finisce in testacod­a, regalando la lead­ership alla Mercedes numero 20 che prece­de la Lamborghini Hu­racan numero 1.
E’ in quel momento che Thomas Biagi porta a segno il colpo decisivo sorpassan­do di forza l’avvers­ario e andando a con­quistare la prima po­sizione in classific­a.

THOMAS BIAGI
“Ringrazio tutta la squadra, Giovanni ( Venturini ndr ), i meccanici e tutto il team Imperiale. Questa e’ la seconda vittoria per me nel GT Open. Con questo successo, e’ la prima volta per me in ca­rriera, essere leader di un campi­onato di cui sono ca­mpione in carica. Ap­puntamento alle qual­ifiche ed alla gara di domani”.

Con questo risult­ato la coppia Biagi Venturini conquista la leadership in cam­pionato con 3 punti di vantaggio sugli inseguitori.
Appuntamento doma­ni alle ore 9.10 per le qualifiche che decideranno l’ordine di partenza di Gara 2, al via alle 14.15.
Le qualifiche si potranno seguire in live Timing sul sito gtopen.net mentre la gara oltre che in streaming verrà tras­messa in diretta TV su Sportitalia, cana­le 60 del digitale terrestre.