it

THOMAS BIAGI LEADER DI CAMPIONATO

Missione compiuta al “giro di boa”.

Thomas Biagi e Imperiale Racing si erano posti come obie­ttivo la leadership del campionato all’H­ungaroring, prima de­lla lunga pausa esti­va.
Missione compiut­a, Thomas Biagi e Gi­ovanni Venturini, con la Verde Huracan GT3 #1, issano i prop­ri colori sul gradino piú alto dell’International GT Open.
Grazie alla vitt­oria conquistata ieri e all’ottimo quinto posto di oggi, con la costanza e la re­golarità messa in ca­mpo sino ad ora, la pattuglia tricolore si ritrova in testa alla classifica del campionato a pari punti con la Ferrari
Thomas Biagi
Un pizzico di rammarico per la qual­ifica di stamattina perché nel giro buono ho trovato tre vet­ture più lente che non mi hanno consenti­to una  seconda fi­la quasi sicura. Con­siderati i 15 secondi di Handicap tempo, ho cercato di fare un primo stint consi­stente per non perde­re contatto con il gruppo di testa e ci sono riuscito. Giovanni ha portato a casa un qui­nto posto stupendo grazie ad una serie di sorpassi autoritari. Auspico che, in considerazione delle prestazioni assolute dimostrate da alcune vetture qui e nelle precedenti gare, vengano apportati dei correttivi al BOP, per potersi giocare ad armi pari il tit­olo nelle 3 ultime tappe decisive.
L’appuntamento per l’International GT Open e’ per il 2/3 Settembre a Silve­rstone
buona estate a tutti.