it

Quarto podio stagionale a Silverstone

 

 

In un contesto climatico particolarmente strano per il circuito Inglese, con un sole splendente e circa 20 gradi di temperatura ambiente, Thomas Biagi, alla guida della Huracan #1 dell’Imperiale Racing, conquista la terza piazza nel quinto Round, nona gara, dell’International GT Open sul circuito di Silverstone.

Ottima partenza per Biagi, che, dopo aver superato tre avversari al via, alza il ritmo e si porta a ridosso della Mclaren di Balfe immediatamente prima del cambio pilota. All’uscita dei box, dopo il pitstop, la Huracan #1 guidata da Raffaele Giammaria si trova in quarta posizione, dietro la Mercedes numero 20 che, due giri dopo, lascia strada al toro di Sant’Agata che si avvia al quarto podio stagionale, a dimostrazione di una elevata competitività.

Thomas Biagi
“Un ottimo risultato, che dimostra una grande consistenza e un ottimo lavoro di squadra. Abbiamo allungato in campionato su Bmw e Ferrari mentre la Lexus si è un po’ rivitalizzata grazie ad un Bop più favorevole. Un plauso al mio nuovo compagno di squadra, Raffaele Giammaria, col quale sono entrato subito in sintonia”.