fbpx
it
it

HULK CONVINCE

A LE CASTELLET BIAGI SI AVVICINA ALLA VETTA


Si è Appena conclusa gara 1 del terzo round dell’International GT Open, sul circuito del Paul Ricard a Le Castellet.

Thomas Biagi con la Lamborghini Huracan GT3 #1 del team Imperiale Racing centra il secondo podio stagionale. Dopo un’ottima qualifica, e un’ottima prima fase di gara, Venturini rientra ai box in quarta posizione, incollato al trio di testa.

In pit lane, nel frattempo, prende fuoco, la Bmw di Farfus durante il pitstop, in quel momento in testa alla gara, e, a seguito dei cambi piloti, Thomas Biagi rientra in pista in terza posizione, dietro la Mercedes numero 20. Dopo 4 giri Biagi attacca e supera la Mercedes, conquistando la seconda posizione che poi manterrà sino alla bandiera a scacchi.

Thomas Biagi
Ringrazio tutti gli uomini di Imperiale Racing, di Lamborghini e Giovanni Venturini, per l’ottimo lavoro svolto che, insieme al mio, ci è valso l’ennesimo podio. Un secondo posto che vale tantissimo in termini di classifica di campionato. A questo punto sarà importantissima la gara di domani che ci vedrà partire con dieci secondi di handicap tempo”.

Attualmente la classifica vede la macchina numero 1 in quarta posizione,  con 34 Punti, a pari merito con il terzo classificato. Classifica corta, che vede quattro squadre racchiuse in soli 7 punti con il primo equipaggio che guida la classifica con 41 lunghezze. Domani gara più impegnativa a causa dei 10 secondi di handicap tempo che l’equipaggio avrà a causa del podio ottenuto.
Appuntamento per la qualifica di domani alle ore 9.45 che deciderà la griglia di partenza di Gara 2, che vedrà il via alle 14.15 con durata 60’.

Gara in diretta su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre e 225 di sky, oppure diretta streaming sul canale ufficiale YouTube International Gt Open.

Copyright © Thomas Biagi Racing